Type to search

Colombia

Viaggio in Colombia: cosa vedere e consigli. 3 itinerari di 15 giorni.

Share
cosa vedere in colombia

Hai mai pensato ad un viaggio in Colombia? Sai che potrebbe essere una buona idea? È un Paese che si è aperto al turismo da qualche anno, a partire da metà degli anni 2000 circa, soprattutto da quando la sicurezza per i turisti è aumentata, ed è un Paese, in alcune zone, ancora autentico e selvaggio. Mare cristallino, città all’avanguardia, natura rigogliosa e fauna selvatica variopinta sono solo alcune delle meraviglie colombiane.

Visitare la Colombia è possibile farlo sia in autonomia ma in anche con l’assistenza di un tour operator locale, che ti seguirà dal momento del tuo arrivo sino alla partenza. Sta a te decidere.

In questo articolo ti parlerò di cosa vedere in Colombia con alcuni itinerari di 15 giorni e ti lascerò qualche consiglio per vivere al meglio questa tua esperienza. Visiterai la Colombia nei suoi luoghi più simbolico ed iconici, e potrai scegliere tra rotte del Caffè, rotta classica o la rotta coloniale. Pronto a saperne di più e a partire?

cosa vedere in colombia
Murales a Comuna 13

Perchè visitare la Colombia?

Molto probabilmente ti starai chiedendo cosa vedere in Colombia, ma soprattutto perchè visitare la Colombia, un paese così lontano e remoto.

Innanzitutto, la Colombia si è aperta al turismo solo negli ultimi anni e quindi è ancora, per certi versi, incontaminata. E’ un paese non ancora troppo inquinato dal turismo di massa e visitarlo, specie a fine della pandemia e nei primi anni post covid, ti potrebbe aiutare a trovare prezzi vantaggiosi e luoghi ancora vergini.

Sei in un paese sudamericano, e quindi i ritmi sono più lenti. Il tempo si dilata, si vive senza pensieri e tu sei in vacanza. Goditi i tuoi attimi. Non troverai musica ovunque nelle strade, come è successo a me a l’Avana, ma sicuramente troverai dei ritmi molto più calmi e rilassati

cosa vedere in colombia
Vie colorate

Altro motivo per visitare la Colombia è per il suo mare: si affaccia sia sul Mar dei Caraibi che sull’Oceano Pacifico. Un mare che non ha nulla da invidiare al mare Cubano o Dominicano o a quello delle Maldive.

Altra ragione per vedere la Colombia: le sue città. Potrebbe subito passarti per la testa il capitolo sicurezza: lo troverai sotto. Ma non è più come una volta dove alcune città erano in mano a delinquenti. Ora molte città si possono visitare in sicurezza ma sempre con la dovuta attenzione. Medellín, Bogotá, Cartagena solo per citarne alcune, sono città da visitare assolutamente.

Infine, per la sua natura. E’ un paese “muy rico” come dicono i Colombiani. I colori del mare, la foresta amazzonica con la sua fauna, la zona dei cafeteros. Queste zone regalano paesaggi meravigliosi. Ma anche la fauna non scherza. Pensa ai pappagalli colorati che si trovano qui in Colombia, avrai occasione di vederli.

cosa vedere in colombia
Rilassarsi nel mare della Colombia

Cosa vedere in Colombia: itinerari di viaggio di 15 giorni.

Per parlarti di cosa vedere in Colombia ho deciso di mettere a tua disposizione 3 itinerari di viaggio lungo tutto il Paese. I tour spaziano dalle città al mare passando per la natura selvaggia.

Questi itinerari di viaggio in Colombia sono stati progettati e studiati dal tour operator locale Màgica Colombia e si svolgono in totale sicurezza con accompagnatore locale.

Eterna Primavera: 15 giorni di viaggio suddivisi tra la zona della Colombia conosciuta come Eterna Primavera e il mare dell’Isola di San Andrés nel Pacifico.

  • San Antonio de Pereira
  • Guatapé
  • El Peñol
  • Medellin
  • Santa Helena
  • Arcipelago de San Andrés
  • Comuna 13
  • Santafé de Antioquia

Cafe y Caribe: alla scoperta di uno dei distretti più affascinanti della Colombia senza tra lasciare il mare cristallino.

  • Valle del Cocora
  • Salento
  • Filandia
  • Parque del café
  • Cartagena
  • Archipiélago de San Andrés
  • Medellín
  • Comuna 13
  • Guatapé
  • El Peñol

Ruta Colonial: alla scoperta delle città più bella della Colombia in un viaggio lungo le città coloniali.

  • Bogotá
  • Zipaquirá
  • Laguna de Guatavita
  • Tunja
  • Villa de leyva
  • Ráquira
  • Sasaima
  • Guaduas
  • Villeta
  • Cartagena

Nei pacchetti sono inclusi pernottamenti e pasti (colazione, pranzo e cena), voli interni, assicurazione e assicurazione. Non sono inclusi i voli a/r per la Colombia e le mance. Queste sono le tappe, c’è poi un programma dettagliato, che se ti interessa ti posso fornire.

Documenti di viaggio e vaccinazioni richieste.

Ti viene richiesto innanzitutto il passaporto con una validità residua di almeno 3 mesi. Ti verrà consegnato un visto turistico di 90 giorni entro i quali devi lasciare poi il paese, e che puoi rinnovare fino a 180 giorni. Ti viene consigliato comunque di non portare con te i documenti ma di portare con te una fotocopia del passaporto.

Le vaccinazioni richieste sono ovviamente quelle contro il Covid 19 e viene raccomandata anche quella contro la febbre gialla. Quest’ultima non è fondamentale ne richiesta obbligatoriamente, ma viene raccomandata se si visitano certe dipartimenti colombiani, specie quelli nella zona dei parchi.

cosa vedere in colombia
Il mare in Colombia

Quando andare in Colombia: qual è il periodo migliore per visitarla?

Il periodo migliore per visitare la Colombia è durante la stagione secca, che va da Dicembre a Febbraio, ma anche i mesi di Novembre e Marzo sono dei bei mesi per un viaggio in Colombia. La temperatura generalmente ha una media di 24°C con un tasso di umidità pari al 80%. Ovviamente il microclima cambia da regione a regione e a seconda se ti trovi più meno lontano dalla costa. Se sei sulla costa le temperature hanno una media di 30°C, vicino alla Foresta Amazzonica 27°C ma con molta umidità. A Bogotà, situata ad un’altitudine di 2600 m.s.l.m. invece sarà tra i 17°C e i 24°C e le precipitazioni sono frequenti.

La zona Pacifica è una delle zone più piovose del mondo, la zona di Calì è molto calda mentre quella di Medellin è chiamata zona dell’eterna primavera.

cosa vedere in colombia
Palme sabbia e mare

La Colombia è un paese sicuro?

La domanda che in molti si pongono e che continuano a farsi è: la Colombia è un paese sicuro?

Occorre dire alcune cose: la fine della guerriglia con le FARC, la diminuzione della presenza dei cartelli della droga, il contrasto alla criminalità locale ed internazionale e l’apertura al turismo internazionale, hanno reso la Colombia un Paese molto più sicuro che in passato. Logicamente, come in molte città sudamericane, ci sono delle zone che è meglio evitare e dove l’ambiante non è propriamente sicuro. Ma non è il tuo caso, i tour proposti vengono svolti in totale sicurezza e senza rischi per il viaggiatore.

La Colombia è un Paese sicuro se decidi di affidarti alle persone giuste e di non frequentare le zone più a rischio del Paese e delle città. Potresti avere gli stessi rischi a Milano o Napoli, capitando nel quartiere sbagliato nel momento sbagliato del giorno. Il tutto sta nel non prendere rischi e affidarsi a gente che conosce il luogo.

cosa vedere in colombia
Un mare da sogno

Ecco alcuni consigli utili per evitare di cadere in spiacevoli inconvenienti:

  • Evitare di visitare le periferie delle grandi città in autonomia o senza essere accompagnati.
  • Non ostentare oggetti di valore o preziosi.
  • Non lasciare incustoditi oggetti di valore, telefoni, borse, valige o quant’altro.
  • Avere con sé una fotocopia del proprio documento e non portare con sé l’originale.
  • Utilizzare taxi ufficiali e non fermare taxi per strada. I taxi ufficiali vengono registrati: una persona segnerà l’orario e luogo di partenza e la destinazione finale del taxi. Farsi accompagnare a prendere il taxi o utilizzare app ufficiali.
  • Non pagare i taxi con carte di credito ma utilizzare contanti per evitare di incorrere nella clonazione della carta.
  • Non accettare bevande dagli sconosciuti.
  • Evitare di reagire in caso di aggressione.
  • Registra comunque la tua presenza in DOVE SIAMO NEL MONDO.

Sono alcune semplici norme – non voglio assolutamente fare terrorismo psicologico -: con un po’ di buonsenso il tuo viaggio in Colombia sarà memorabile.


cosa vedere in colombia
Palme in riva al mare

Ti ho convinto a prenotare per le tue vacanze in Colombia?

Spero che le info che ti ho dato e i miei consigli per il tuo viaggio in Colombia su cosa vedere, possano esserti utili.

Se vuoi prenotare uno degli itinerari non devi far altro che contattarmi – utilizza i social che trovi nella home page – e ti darò il codice di prenotazione da fornire al momento del contatto. Di’ pure che hai parlato con me: ti darò numero e nome della persona di riferimento per prenotare il tuo viaggio. Spero di esserti stato utile

Foto, testo ed itinerari forniti da Mágica Colombia.

Tags:

6 Comments

  1. Buongiorno Giuseppe!

    Certo, possiamo sentirci in privato? magari mi manda un messaggio su Instagram o su Messanger per favore? grazie mille
    Luca

    Rispondi
  2. Posso avere info sull’itinerario eterna primavera?

    Rispondi
  3. Te lo auguro!! È una nazione meravigliosa!

    Rispondi
  4. Ho un’amica colombiana che mi ha invitato, speriamo di poter partire al più presto per visitarla. Grazie Luca per i preziosi consigli!

    Rispondi
  5. Magari se ti serve una mano a organizzare mi dici! 🙂

    Rispondi
  6. La Colombia è nella mia personale lista dei posti da vedere!!
    L’ho sfiorata un paio di volte in passato…ma prima o poi…

    Nel frattempo prendo appunti!

    Rispondi

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

error: Contenuto protetto! Anziché copiare scrivi contenuti senza sfruttare il lavoro altrui, pezzente!