Fotogallery: Valencia

Un black friday preso per i capelli, un viaggio voluto fortemente, una città che mi ha lasciato opinioni contrastanti. Valencia posso tranquillamente dire si limiti semplicemente a quattro zone: il centro storico, la città delle arti e della scienza, i giardini del Turia e la spiaggia. Ho avuto modo di visitare un po’ la zona esterna al centro e devo dire che qui la città non mi è piaciuta affatto: enormi palazzoni anonimi più che altro e qualche attività commerciale. Le quattro aree invece che vi ho indicato qui di sopra sono invece molto carine e veramente interessanti. Le spiagge sono state una piacevole sorpresa anche per via della temperatura: 21 gradi – sarei curioso di vederle in un periodo che non sia inverno. Il centro racchiude le bellezze e la storia di Valencia con una forte connotazione Cristiana. Il Turia, il vecchio fiume che passava per il centro città, negli anni ’60 è stato deviato e convertito a parco. La città delle arti e della scienza: nonostante ai Valenciani sia rimasta sul groppone – i soldi usati sono quelli dei contribuenti, il progetto è stato considerato troppo dispendioso e, per certi versi inutile, dai cittadini- rimane un capolavoro di architettura e una forte attrazione per gli amanti della musica, della scienza e della natura.

Come al mio solito, vi pubblico la mia fotogallery e gli scatti più significativi di questo viaggio in terra Valenciana. Spero possano piacervi e possa soprattutto essere di stimolo a prendere Valencia come una vostra possibile destinazione e non solo come un puntino sulla cartina geografica.

Se la mia galleria ti è piaciuta, ti chiedo un like sulla mia pagina FB e di seguirmi sia su Twitter che instagram:

https://www.facebook.com/CapturingTheWorldBlog/

IG: lucapery82

TW @LucaPery

Lo apprezzerei molto