Type to search

Consigli di Viaggio

Dove parcheggiare a Venezia: informazioni utili, costi e cosa sapere.

Share
Dove parcheggiare a Venezia

Venezia è la città più bella del mondo. Ma ha anche molti problemi. Quello di trovare parcheggio a Venezia è forse uno dei due più grandi per i turisti, assieme all’acqua alta. La conformazione della città, composta da canali e calli strette, e il carattere storico della stessa non consentono di girare con le auto. Inoltre è collegata alla terraferma da una sola strada. Si può arrivare al massimo fino a piazzale Roma, poi si deve girare la macchina e tornare indietro.

Non potendola girare in auto, dove parcheggiare a Venezia è una domanda che molti si pongono e allo stesso tempo un’informazione fondamentale da sapere.

Tutte queste informazioni possono sembrare scontate. Anche il fatto che Venezia sia costruita sull’acqua può sembrare scontato. Invece non è così. Molti pensano che a Venezia ci siano le strade.

Dove parcheggiare a Venezia

Vi prego e ve lo chiedo in ginocchio: non fate le classiche figuracce ed informatevi. Mi sono sentito chiedere, quando lavoravo nella città lagunare, se il nostro Hotel avesse parcheggio sotterraneo, se si potesse arrivare fino all’hotel in auto o se si potesse parcheggiare a piazza San Marco – voi pensate io stia scherzando…invece sono serio. Soprattutto perché la domanda me la ponevano degli italiani -.

È buona norma, quando si visita una città, conoscerne le informazioni più utili e quelle più critiche.

Insomma parcheggiare a Venezia non è impossibile ma non è nemmeno economico. Ci sono delle zone che vi consiglio vivamente di prendere in considerazione. Qui di sotto vi lascio le mie dritte su dove parcheggiare a Venezia o nelle aree limitrofe.

Dove parcheggiare a Venezia: informazioni utili e cosa sapere.

Il parcheggio a Venezia è un problema serio specie nell’alta stagione da inizio aprile a fine ottobre, in quasi tutti i weekend dell’anno e durante le feste.

Doveste decidere di visitare la città lagunare in auto, dovete essere pronti e con le idee chiare su dove lasciarla. Quindi prima di arrivare magari provate a controllare sia la disponibilità dei parcheggi sui siti internet che il traffico tramite Google maps.

Non vi consiglierò un parcheggio specifico. Primo perché nessuno mi paga per questo articolo. Secondo perché lo scopo di questo post è puramente informativo. Terzo perché non potrei mai aver provato tutti i parcheggi a pagamento di Venezia. Questi sono i parcheggi più facilmente raggiungibili in auto e sono tutti a pagamento.

Come dite? Cercate un parcheggio gratis a Venezia? Credetemi, è più facile trovare un ago in un pagliaio. Non ce ne sono più ormai.

Vi elencherò i parcheggi da quelli più vicini a Venezia a quelli più lontani. Non saranno tutti i parcheggi, ma quelli più facili da trovare.

Parcheggio a Venezia: Piazzale Roma.

Eccoci dunque ai primi parcheggi di Venezia, quelli di Piazzale Roma. È il punto più vicino alla città di Venezia nonché ultimo punto in cui possono arrivare le auto. Da qui in poi non si procede più. Si fa inversione a U e si deve tornare indietro. Il vantaggio di questi parcheggi è che si trovano tutti a due passi dalla fermata del vaporetto.

Dove parcheggiare a Venezia
copyrights: Venicewiki.org

Ecco i parcheggi di Piazzale Roma:

  • Garage San Marco Venezia: Il garage San Marco è aperto 24 ore su 24, dispone di colonnine per la ricarica di auto elettriche e 900 posti auto. Tariffe: da 7€ per le prime due ore a 32€ o per 24 ore. E’ possibile prenotare il parcheggio.
  • Garage Sant’Andrea Venezia: il parcheggio Sant’Andrea dispone di 100 posti auto ed è ideale per soste brevi e non di 24 ore. Aperto 24 ore, la tariffa è di 7€ ogni 24 ore.
  • Autopark Doge Venezia: Aperto dalle 7.00 all’1.00, va bene per soste in giornata. Non si può ritirare tra l’1.00 e le 7.00 e per le 24 ore applica tariffa di 40€
  • Autorimessa Comunale Venezia: L’autorimessa comunale dispone di 2.182 posti auto ed uno dei parcheggi di Piazzale Roma più capienti. Non è un parcheggio a ore ma a giornata a o mezza giornata: le tariffe applicate sono 26€ al giorno per auto larghe fino a 185 gm, 29€ al giorno per quelle larghe più di 185 cm. Queste sono tariffe in loco. Se prenotate online avete un 10% di sconto.
    Transiti occasionali dalle 17.00 alle 5.00: 15€.
  • Venice Park by Blitz Exclusive: il Venice Park costa 35€ al giorno ed è aperto 24h su 24. Possiede colonnine per la ricarica delle auto elettriche.

Il Parcheggio a Venezia Tronchetto.

L’alternativa più prossima a Piazzale Roma è quella del Parcheggio al Tronchetto. Si chiama Tronchetto Parking Venezia e se parcheggiate qui poi parte il Vaporetto linea 2 che vi condurrà a Venezia. Potete anche prendere il People Mover, una linea sopraelevata che vi fa raggiungere Piazzale Roma.

Ha 4000 posti auto disponibili, è aperto 24 h costa 3€ l’ora, per 24 ore costa 21€.

Parcheggio venezia

Parcheggiare a Venezia Mestre.

Perché vi cito il parcheggio a Mestre se volete visitare Venezia? Semplice: spesso la strada sul Ponte della Libertà può essere trafficata e una volta che siete sul ponte non avete possibilità di fare inversione a U. Ma dovete poi tornare indietro se non trovate posto nei parcheggi di Venezia Piazzale Roma. Per questo vi ho detto di controllare il traffico su Google maps.

Parcheggiare a Mestre può essere una valida soluzione. Poi da Mestre prendete il treno e in 10 minuti arriverete a Venezia Santa Lucia. Ma dove parcheggiare a Mestre? Ovviamente davanti alla stazione dei treni.

  • Parcheggio Gregory Mestre: aperto 24 h su 24, il parcheggio costa 2.50€ l’ora per un massimo di 15€ al giorno durante i feriali e 16€ al giorno durante festivi e weekend (tariffa giornaliera fino a mezzanotte). Maggiori informazioni le trovate sul sito del Parcheggio Gregory.
  • Parcheggio Saba: i prezzi partono da 2.40€ l’ora fino a 15€ al giorno. È aperto 24h su 24. Questo parcheggio offre varie soluzioni come abbonamenti ad ore, 24h, a fascia, smartworking. La pecca grossa del sito del Parcheggio Saba è che non indica bene le tariffe in generale e quelle degli abbonamenti.
Parcheggio Venezia

Il parcheggio San Giuliano a Venezia Mestre.

Altra soluzione molto valida è quella di parcheggiare al San Giuliano vicino a Venezia, più precisamente a Mestre. Dopo aver parcheggiato, attraversate la strada e prendete o l’autobus o il tram per arrivare a Venezia.

È un parcheggio comunale a pagamento ma che in certe fasce orarie è gratuito.

Il parcheggio di Parco San Giuliano a Mestre si divide in tre aree:

  • Porta Gialla: accoglie esclusivamente auto. Quindi niente caravan o autocaravan. Accoglie 200 auto. A pagamento dalle 8.00 alle 20.00.
  • Porta Rossa: ha 241 posti. È aperto tutti i giorni dalle ore 6.00 alle ore 2.00, ed a pagamento dalle ore 8.00 alle ore 20.00. Dalle ore 2:00 alle ore 6:00 vige sia il divieto di transito che il divieto di sosta, previsto anche per caravan e autocaravan.
  • Porta Blu: ha 192 posti e le stesse condizioni del Porta Rossa.

Tariffe: prime 3 ore gratuito, poi 4 ore 2.00€, 5 ore 4.50€, 6 ore 8.00€, oltre le 6 ore e fino alla chiusura 12.00€ al giorno.

Dove parcheggiare a Venezia

Parcheggiare gratis a Venezia è impossibile.

Al Parco San Giuliano qualche anno fa c’era la possibilità di parcheggiare gratis per andare a Venezia. Ora hanno riempito tutto di divieti di sosta con rimozione forzata. Purtroppo ora la quantità di parcheggi gratuiti è pari a zero.

Adesso avete tutte le informazioni su dove parcheggiare a Venezia. Se lo avete trovato utile – come spero – tenete questo post e condividetelo con chi ha bisogno di trovare parcheggio a Venezia.

Se poi cercate anche informazioni su cosa vedere a Venezia, Burano e Torcello allora date una letta a questi post. Alla prossima!

Tags:

2 Comments

  1. DI nieinte 🙂

    Rispondi
  2. Post utile da tenere a mente. Non si sa mai…grazie Luca!

    Rispondi

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

error: Contenuto protetto! Anziché copiare scrivi contenuti senza sfruttare il lavoro altrui, pezzente!