Type to search

Inghilterra

Londra in un giorno, cosa vedere: itinerario a piedi con mappa tra le attrazioni principali.

Share
Cosa vedere a Londra

L’affermazione è scontata: per visitare Londra occorrono più giorni. Verissimo, Londra è una città infinita, piena di cose da vedere e una settimana non basterebbe a vederle tutte.

Eppure vi dico che Londra in un giorno è possibile: poniamo il caso – neanche tanto remoto – che siate in partenza con un volo intercontinentale e abbiate del tempo libero. Arrivate in uno dei 5 aeroporti londinesi, il vostro volo successivo è la sera tardi o addirittura il giorno dopo. Voi però arrivate la mattina presto perchè avete trovato un volo low cost a 1€ o 9€ a tratta. Cosa fate? Passate la giornata in aeroporto oppure andate a visitare Londra?

Oppure, state andando in una zona dell’Inghilterra, ma per questioni economiche volate su Londra: volete non visitare Londra in giornata? E allora ecco una lista di cose da vedere a Londra dalla mattina alla sera.

E se non appartenete ai casi di cui sopra, potete comunque utilizzare questo post per scoprire cosa vedere a Londra in un giorno, iniziando la mattina presto e rientrando la sera tardi: viaggiando solo con bagaglio a mano – ma anche senza – la cosa è fattibilissima. Dal nord Italia, Londra è un’ora e mezza di volo.

Londra in un giorno
Camden Town, Londra

Se invece avete molto più tempo a disposizione, vi lascio il mio post completo di tutto e di più su cosa vedere a Londra in 4 giorni.

Londra in un giorno: cosa vedere. Itinerario con mappa.

Piccola nota: questo itinerario con mappa è il modo forse più rapido per visitare a piedi e in una giornata le attrazioni principali di Londra. Inoltre è un itinerario che, salvo eccezioni, non prevede costi quindi per lo più sono cose da vedere gratis. Vi indicherò quando potrete decidere di spendere dei soldi per visitare questo o quello. Se vi fermate anche la sera o dormite una notte, potete aggiungere pure Soho e Camden Town. Due posti che vi consiglio di vedere con le luci della notte.

Tutto l’itinerario può essere percorso nell’ordine che vi ho indicato ma anche partendo dall’ultimo punto prima di Camden. E’ necessario comunque prendere una volta almeno la metropolitana. Buona passeggiata.

La mattina: la zona di Westminster.

L’itinerario a piedi a Londra inizia di buon mattino da qui, dalla zona di Westminster. Da Westminster Bridge, potete vedere quattro attrazioni: Westminster Palace, Westminster Abbey, Elizabeth Tower e il London Eye.

Tutte queste attrazioni sono tranquillamente visitabili da fuori. Se ci tenete potete anche entrare all’abbazia di Westminster, che è visitabile prenotando il ticket qui. Oppure potete salire sul London Eye sempre acquistando il ticket salta la fila.

Londra in un giorno
Elizabeth Tower, Londra

Il Big Ben ora si chiama Elizabeth Tower ed il nome è stato cambiato in occasione del giubileo di diamante della Regina Elisabetta. Dati i lavori di manutenzione programmati dal 2017 al 2021, le campane suoneranno solo in occasioni particolari o durante le festività.

Altra cosa in merito al London Eye: il giro sulla ruota panoramica dura circa mezz’ora. Se decidete di salire a bordo, può essere utile avere il biglietto salta la fila per accorciare i tempi in modo da ottimizzare la visita a Londra.

Cosa vedere a Londra in un giorno
Parlamento di Westminster

Tarda mattinata: St. James Park e cambio della guardia a Buckingham Palace.

Terminata la visita alla zona di Westminster dirigetevi a piedi verso Buckingham Palace passando però per il verde di St. James Park, uno dei Parchi Reali di Londra. E’ forse uno dei parchi più belli di tutta la città. Se la fortuna vi assiste potete anche vedere gli scoiattoli. Abituati alla presenza dell’uomo, si avvicinano molto a chi gli offre qualcosa da mangiare. Ma date loro solo le ghiande del parco, non pane o che altro!

Cosa vedere a Londra
Scoiattoli Londinesi

Alla fine del Parco vi troverete di fronte a Buckingham Palace, il Palazzo reale della Regine Elisabetta. Il momento giusto per arrivarci è attorno alle 11.00 quando inizia la cerimonia del Cambio della Guardia. Cambio che avviene alle 11.30.

Cosa vedere a Londra in un giorno
Buckingham Palace

Si svolge tutti i giorni nel periodo da aprile a luglio e a giorni alterni da agosto a marzo. Inizia alle 11.00 e termina alle 11.45.

Cosa vedere a Londra
Guardie reali a Buckingham Palace

A piedi tra Piccadilly Circus e Trafalgar Square.

Terminato il cambio della guardia a Buckingham Palace, avviatevi verso Trafalgar Square, una tra le piazze più famose di Londra. La piazza è dedicata all’ammiraglio Horatio Nelson, vincitore della battaglia di Trafalgar con la Royal Navy contro le armate francesi e spagnole.

Trafalgar Square

La piazza è famosa per la colonna alla cui sommità si trova l’ammiraglio Nelson e ai cui piedi riposano i famosi 4 leoni. Oltre ad essi potete ammirare anche le fontane.

Su Trafalgar Square si affaccia la National Gallery. E’ uno dei musei più famosi al mondo, che ospita 2300 dipinti di arte. L’ingresso è gratuito: entrarci per un giro veloce potrebbe essere un’idea neanche tanto malsana.

Cosa vedere a Londra in un giorno
Piccadilly Circus

Dopo la visita a Trafalgar Square, avviatevi verso uno degli incroci più famosi del mondo: Piccadilly Circus. Molti la considerano una piazza: non è così. E’ un luogo di ritrovo ma anche un incrocio stradale famose per l’illuminazione data dai suoi neon, accesi giorno e notte – quando la sera visitate Soho, venite fin qui a vederlo di notte, è bellissimo.

Pomeriggio tra Oxford Street e Regent Street.

La visita a Londra in un giorno prosegue lungo due vie che non vi potete perdere, le dello shopping più famose di Londra: da Piccadilly Circus si collega Regent Street, percorretela tutta fino ad arrivare ad Oxford Street, l’altra via dello shopping di Londra.

In Oxford street ci trovate oltre 300 negozi dei più famosi brand del mondo.

Cosa vedere a Londra in un giorno
Copyrights: Pixabay. Regent Street

Dicono anche che le luci di Natale rendano queste vie ancor più uniche. Non dimenticatelo se siete a Londra nel periodo di Natale.

Cosa vedere a Londra in un giorno
Fermate della Tube di Londra

Attraverso la City fino a Tower Bridge.

Per arrivare fino a St Paul avete due soluzioni: a piedi attraverso New Oxford street e poi Holborn street, oppure prendete la metro – come vi ho indicato nella mappa sotto – a Tottenham Court Road e scendete a St Paul. Da qui partite a piedi per vedere da fuori la cattedrale di St Paul, una delle più famose di Londra e tra le più grandi per la chiesa Anglicana. E’ stata anche la chiesa in cui Carlo e Diana si sono uniti in matrimonio.

Cosa vedere a Londra in un giorno
St. Paul Cathedral

Proseguite verso il Tamigi, attraversate il Millenium Bridge e dirigetevi verso Tower Bridge lungo la South Bank, secondo me il ponte più bello di Londra, specie con le luci della sera.

Cosa vedere a Londra
Tower Bridge di notte

Dovrebbe essere scesa la sera su Londra e voi dovreste aver terminato di vedere Londra in un giorno. Questo se, poniamo il caso, il vostro volo è in tarda serata. Ma se il vostro volo di rientro o il vostro volo oltreoceano fossero il giorno dopo? Oppure decidete di lasciare Londra l’indomani per un’altra zona dell’Inghilterra? Nessun problema, potete continuare la sera con queste due idee.

Cosa vedere a Londra la sera: Camden Town.

Con le luci della sera la gente più strana popola le vie di Camden Town. E allora prendete la metro da Tower Hill e scendete alla fermata di Camden Town per ammirare la via più cool di tutta Londra, tra street market e bancarelle strampalate.

Cosa vedere a Londra
Camden Town

Cosa fare a Londra la sera: visitare il quartiere di Soho.

Se avete in programma di passare la notte a Londra, allora non vi resta che andare a Soho, uno dei quartieri più animati della città. Noto per essere stato in passato il quartiere a luci rosse della città, tutt’ora Soho dispone di locali a tema autorizzati. Ma non è questo quello a cui mi interessa indirizzarvi.

A Soho, oltre a vedere Piccadilly Circus by night e China Town, potete girare tra i mille locali e discoteche della città, pub e bar a tema. Insomma, il luogo ideale per chi vuole fare baldoria fino a tarda notte. Fossi in voi cercherei un luogo per cenare qui – possibilmente un pub.

Cosa vedere a Londra in un giorno

Dopo avervi descritto questo itinerario di Londra a piedi in giornata, ecco un breve riassunto sulle attrazioni principali che vedrete con questo percorso. Qui trovate la mappa dove vi ho segnato i tratti in metropolitana e i punti in cui vi fermerete. Nella lista invece sono indicate le attrazioni:

  • Westminster Abbey (eventuale visita interna a pagamento)
  • Elizabeth Tower
  • Westminster Palace
  • London Eye (giro in ruota eventualmente a pagamento)
  • St James Park
  • Buckingham Palace e cambio della Guardia
  • Trafalgar Square
  • (National Gallery, eventuale visita gratuita)
  • Piccadilly Circus
  • Regent Street
  • Oxford Street
  • St Paul Cathedral
  • Millenium Bridge
  • Skyline di Londra lungo la Southbank
  • The Shard
  • Municipio di Londra
  • Tower Bridge
  • Camden Town
  • Soho

Dove mangiare a Londra.

Non mi sento di consigliarvi un ristorante specifico ma vi dico che se volete mangiare a Londra, la soluzione ideale è quella di mangiare in uno dei tanti pub londinesi. L’ideale sarebbe fish and chips accompagnati da una pinta di birra fresca. Io l’ho fatto, esperienza top per assaporare il pieno spirito british. Provatela anche voi.

Come muoversi a Londra.

In questo itinerario di Londra in un giorno da percorrersi quasi esclusivamente a piedi, non potrete rinunciare a prendere la metropolitana, o Tube. Quindi vi consiglio di acquistare la Oyster Card, una tessera per il trasporto pubblico che potete usare anche per il famosi Double Decker, gli autobus rossi a due piani.

Come raggiungere Londra dall’Italia.

Le compagnie Low cost come Ryanair ed Easyjet hanno voli frequenti per Londra da tutti gli aeroporti italiani. Di solito atterrano a Stanstead o negi aeroporti fuori città. Altrimenti la British Airways atterra a Heathrow oppure Gatwick.

Credo sia tutto e spero che il vostro dilemma su cosa vedere a Londra in un giorno sia stato risolto. Continuate a seguirmi sui social e nei miei viaggi. A presto!

Heymondo
Tags:

5 Comments

  1. Vero, una città che ad ogni angolo svela delle sorprese e che rimane sempre bellissima

    Rispondi
  2. Sono stata a Londra 3 volte, ma ci ritornerei sempre volentieri. É una città che non stanca mai!!!

    Rispondi
  3. Restare in aeroporto a Londra? Follia! Ci sono stata più volte e ho ancora decine e decine di cose da vedere che di anno in anno aumentano. Aggiungo che è stata la mia prima volta fuori Italia…Ci ho lasciato un pezzetto di cuore a Londra!

    Rispondi
  4. Grazie mille Miki!

    Rispondi
  5. Ottimi suggerimenti, fantastico Luca, come sempre!

    Rispondi

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

error: Contenuto protetto! Anziché copiare scrivi contenuti senza sfruttare il lavoro altrui, pezzente!