Berlino, oltre che essere, una città giovanile e giovane, è anche una città adatta a tutte le età. Ecco che allora, come molti, chi viaggia con bambini, le alternative non mancano. Credo che Berlino sia una delle città che offra più attrazioni in assoluto per i bambini. Per un soggiorno medio di quattro giorni, due si possono dedicare ai nostri figli e farli divertire, e noi con loro.

Quattro sono le attrazioni che ho evidenziato per i nostri pargoli, tutte secondo me divertenti e adatte sia ai piccoli che ai grandi che vogliono tornare piccoli.

Zoo (Tiergarten)

Sicuramente una destinazione imperdibile. Che siate grandi o piccoli merita di essere visto. Sono presenti una serie infinita di animali provenienti dai cinque continenti. Gli animali sono ben tenuti e soprattutto ben visibili da qualsiasi distanza in qualsiasi periodo dell’anno: basti pensare che i felini o gli animali africani sono tenuti al riparo in apposite strutture che li riparano dal freddo dell’inverno. Ci sono delle sezioni particolari come gli animali notturni, i quali si trovano in un piano interrato, rigorosamente a luci basse o spente e dove si viene invitati a fare silenzio per non turbare gli animali.

DSCN4917

A mio avviso una delle sezioni più belle da vedere. Per quel che riguarda le caprette, invece, vi consilio di munirvi di monetine da venti cent. Ci sono distributori di mangime per la loro gioia e per quella dei bambini. Attenzione che non hanno ritengno, e rischiate che i vostri piccoli vengano letteralmente assaltati da questi graziosi quadrupedi costantemente affamati. La sezione più divertente invece è quella dei primati, dove sciemmie si divertono a saltare, giocare e farsi dispetti tra loro.

DSCN4859

Lo zoo è visitabile in quattro ore al costo di tredici euro per i grandi, sei e cinquanta per i bambini.

Legoland

Lo trovate a pochi passi dalla famosissima piazza di Potsdamer Platz, in Potsdamer strasse. Una gigantesca giraffa di sette metri, rigorosamente costruita coi mattoncini, vi accoglie all’ingresso. All’interno, vi trovate vari personaggi famosi come Harry potter e Hagrid o una famiglia di leopardi, solo per citare qualche costruzione. Vi è anche una rappresentazione di Berlino e dei suoi monumenti più importanti. DSCN4575

I bambini se la possono spassare con le costruzioni o in un castello di palline, tappeti elastici e scivoli. Al piano superiore si trova un piccolo mare popolato di imbarcazioni piratesche pronte a darsi battaglia l’un l’altra.

DSCN4586

Sarete voi a decidere manovrare i galeoni tramite un timone a bordo vasca. Ci sono anche delle salette private affittabili per festeggiare il compleanno. E per i genitori che vogliono riposarsi, c’è il bar. Per uscire, immancabile la visita al Legoland Store. Prezzo d’ingresso, con biglietto combinato Sea Life e AquaDome, trentatrè euro. Bimbi al di sotto dei tre anni gratis.

AquaDom

Situato all’esterno dell’Hotel Radisson blue consiste in un ascensore cilindrico che sale e si inserisce dentro ad un’altro cilindrico cavo ma pieno di pesci delle più belle specie marine. Vi ruoteranno intorno senza sosta mentre a voi sembrerá di immergervi a 10 metri di altezza. Il viaggio dura circa 15 minuti.

DSCN4743 DSCN4739

Sea Life

É un acquario dove potete trovare i più svariati animali marini: dai semplici molluschi, alle stelle marine colorate, passando per i mitici cavallucci marini, squali, pesci di ogni genere come le razze. Tutti i bambini sono eccitatissimi alla vista di questi animali. Ci sono anche delle vasche aperte dove degli addetti spiegano, in tedesco o in inglese, le caratteristiche dei pesci che vi si trovano dentro. Il giro dell’acquario dura circa un’oretta.

DSCN4736 DSCN4716DSCN4699 DSCN4701

Consiglio.

Dedicare una giornata al Tiergarten mi sembra la cosa più logica. Poi dedicatene una seconda a Legoland e agli acquari. Avrete tutto il tempo di godere appieno del mondo animale terrestre e marino, con un piccolo passaggio nel minuscolo mondo degli omini gialli delle costruzioni.